Foto-120907_-013
Foto-120907_033
Foto-120907_092
Foto-120907_073
Foto-120907_063
studenti api raffineria
Non sapevo cosa mi aspettasse… non conoscevo il mondo del lavoro
28 Dicembre 2018
Animus Youth Games 2019
Animus Youth Games, vincono sport e inclusione
7 Ottobre 2019

Lo sport che unisce

Miniolimpiadi di FalconaraDal 23 maggio al 2 giugno sono tornate le Miniolimpiadi di Falconara, la manifestazione sportiva che unisce i ragazzi di ogni quartiere in gare e tornei con la finalità di promuovere i valori sani dello sport.

L’evento si è reso possibile grazie alla sinergia di Enti, associazioni sportive e soggetti privati tra i quali la raffineria api di Falconara da sempre e per tradizione vicina al mondo dello sport. Spinta dalla convinzione che l’educazione ai valori attraverso la pratica sportiva è una risposta concreta al bisogno umano di crescita, di confronto, di relazione e aggregazione con gli altri.

“Ho pensato di riportare questa iniziativa a Falconara, dopo anni di interruzione, perché ha un forte potere di aggregazione ed è espressione dei valori dello sport e di appartenenza al proprio territorio” ha spiegato il primo cittadino Stefania Signorini.

Sabato 25 maggio l’inaugurazione ufficiale allo Stadio Roccheggiani con una cerimonia di apertura preceduta dal percorso dei tedofori arrivati con la fiaccola olimpica dal Castello di Falconara Alta, dopo un percorso di oltre 12 chilometri attraverso tutti i quartieri della città.

La manifestazione che ha visto la partecipazione di oltre 1300 ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado della città per aggiudicarsi il “Trofeo dei quartieri”, il “Trofeo tecnico sportivo” e il “Trofeo d’Istituto”, si è articolata in 11 giornate e si è svolta tra lo Stadio Roccheggiani e il Palasport Badiali.

Precedute dalla Staffetta dell’amicizia le premiazioni si sono tenute domenica scorsa allo Stadio Roccheggiani alla presenza delle Autorità Locali in un clima di festa e di divertimento. Il trofeo dei quartieri è stato consegnato dal sindaco Stefania Signorini alla squadra di Palombina Vecchia-Barcaglione (colore blu). A Falconara Centro (colore rosso) è andato il trofeo tecnico, mentre il trofeo d’istituto è stato conquistato dal comprensivo Raffaello Sanzio. Medaglie per tutti gli altri partecipanti.

La grandissima partecipazione dei ragazzi e delle famiglie all’edizione 2019 nonché la mobilitazione delle tante associazioni sportive hanno riconfermato il valore e l’importanza del ruolo sociale ed educativo dello sport giovanile.