Foto-120907_-013
Foto-120907_033
Foto-120907_092
Foto-120907_073
Foto-120907_063
L’anidride carbonica (CO2)
8 aprile 2014
Gli ossidi di azoto (NOx)
11 aprile 2014

Gi ossidi di zolfo (SOx)

Emissioni di SOx in linea con l’anno precedente: a fronte di una crescita legata all’impianto IGCC, connessa alle operazioni di trattamento Syngas, diminuisce del 10% il contributo degli impianti petroliferi.

Il rapporto tra chilogrammi emessi e materia prima lavorata dalla raffineria segna, infatti, un’ulteriore flessione, mentre la produzione di energia elettrica risulta meno performante.

Ben al di sotto dei limiti prescritti dal Decreto AIA sia le concentrazioni di SOx di raffineria che quelle connesse all’IGCC.

Altrettanto vale per il flusso di massa complessivo che si attesta a 724 tonnellate contro una soglia limite di 1.400.

grafico emissioni SOx