Foto-120907_-013
Foto-120907_033
Foto-120907_092
Foto-120907_073
Foto-120907_063
Esiste una problema relativa all’immissione di ipoclorito nel mare?
2 aprile 2011
Ci sono rischi per l’ambiente marino?
2 aprile 2011

Esiste un problema relativo all’immissione di acqua fredda nel mare?

Domanda:

Esiste un problema relativo all’immissione di “freddo” (acqua fredda) nell’ambiente marino?

Risposta:

Assolutamente no, si tratta di un impatto trascurabile. Gli studi hanno dimostrato che entro poche decine di metri dallo scarico il raffreddamento dell’acqua (deltaT termico) passa da (-6)°C a (-0,5)°C, non comportando quindi nessun effetto nocivo o dannoso.

In aggiunta, si sottolinea che la tubazione di trasporto del gas è interrata a 1,5 m ed è rivestita da uno strato di coibente e che il funzionamento dell’impianto è discontinuo.

In sintesi, non sussistono problematiche relative all’immissione di acqua fredda, né sono state registrate in letteratura con riferimento a impianti analoghi.