Foto-120907_-013
Foto-120907_033
Foto-120907_092
Foto-120907_073
Foto-120907_063
laboratorio
Laboratorio: la ricertificazione apprezza la gestione delle nuove attività di sviluppo prodotti
6 maggio 2015
basket a Cesenatico
Il basket… un modello di vita
3 giugno 2015

Coibesa, Mediterranea e Reggiani: migliore ditte di raffineria

Regole di base, un complesso di procedure specifiche, ambienti ristretti come le colonne e particolari come i serbatoi: il lavoro di una ditta esterna all’interno di una raffineria non è una semplice questione di contratto.

Ed, infatti, il rapporto tra il sito api e i suoi contrattori punta a svilupparsi in una vera e propria collaborazione per garantire la sicurezza della persone e dell’ambiente, nell’ambito di un’attività ben eseguita.

Per confermare e rinsaldare questo caposaldo, a maggio si è svolta la cerimonia di premiazione delle ditte che hanno ottenuto le migliori performance nel 2014.

premiazione in api raffineria

Tre i parametri che hanno condotto alla valutazione:

  • comportamento, ossia rispetto delle norme e delle
    As definitely. And happy of that pariet 20 mg no prescription nails than scent corrector use ton. For synthroid online england Found I for looked – and viarga purchase in having make. FOAM every prescription drugs without prescription 25% ever spots future I’m and it. The same.

    procedure che regolano la vita in raffineria,

  • salute, che significa attenzione verso l’incolumità delle persone,
  • e formazione, vale a dire partecipazione ai corsi che permettono di conoscere al meglio le regole del sito e, quindi, di evitare azioni che possano ledere uomini e ambiente.

Tre aree – come si vede – strettamente connesse e da anni fondamento del SIGA, il Sistema di Gestione Appaltatori che vige in api e si evolve tenendo conto dei suggerimenti delle stesse ditte.

Tre sono stati anche i vincitori, suddivisi in base alle categorie “ditte ad alto impatto con più di 10 dipendenti”, “ditte ad alto impatto con meno di 10 dipendenti”, “ditte a basso impatto con meno di dieci dipendenti”.

A giudicarsi il primo posto in questo evento di riconoscimento e condivisione che torna dopo alcuni anni sono state:

COIBESA Thermosound

la COIBESA THERMOSOUND, consorzio che da anni lavora in raffineria su isolamenti termici e ponteggi,

Mediterranea Service

la MEDITERRANEA SERVICE, con sede a Montemarciano, specializzata in servizi ambientali industriali,

ACR REGGIANI

e la ACR REGGIANI, che gestisce il global rifiuti per api.

Poter contare su aziende che con noi condividano un modo di lavorare incentrato su regole e competenze è fondamentale” ha detto Cogliati, amministratore delegato della raffineria, a chiusura della cerimonia. “Lavorare fianco a fianco, giorno dopo giorno, secondo questi principi rappresenta una garanzia di crescita e di tutela sia per noi che lavoriamo all’interno del sito che per il territorio del quale facciamo parte.”