Foto-120907_-013
Foto-120907_033
Foto-120907_092
Foto-120907_073
Foto-120907_063
Ecografo per il Salesi
Donato al Salesi un ecografo all’avanguardia
24 novembre 2016
api santa barbara
api festeggia Santa Barbara
2 dicembre 2016

Accordo tra MIUR e Gruppo api

È stato sottoscritto martedì 22 Novembre 2016, il Protocollo di Intesa tra il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e il Gruppo api, per rafforzare il rapporto tra scuola, università e mondo del lavoro. Al tavolo della firma la titolare dell’Istruzione, Stefania Giannini, e il Presidente del Gruppo api, Ugo Brachetti Peretti.

Il focus dell’accordo sarà sul mondo dell’energia e dei carburanti, di cui Gruppo api è la maggior esponente italiana tra le imprese private con il suo marchio commerciale IP.

Concretamente, attraverso il protocollo, api apre le sue strutture sul territorio nazionale, a partire dal suo grande stabilimento produttivo a Falconara Marittima, e dal suo quartier generale, a Roma, agli studenti italiani.

Due saranno gli strumenti utilizzati. In primo luogo l’alternanza scuola lavoro, resa obbligatoria dalla legge 107 c.d. “Buona Scuola” per i giovani degli ultimi tre anni delle scuole superiori. Dall’altro la cooperazione con le istituzioni universitarie nella definizione dell’offerta formativa, con la costruzione di moduli ad hoc sui temi dell’energia e dei mercati energetici.

Per quanto riguarda l’alternanza, api e MIUR sono al lavoro per offrire, a partire dall’anno scolastico 2017–2018, percorsi didattici in azienda su temi organizzativi, tecnici e gestionali specifici di api; visite studio presso siti della società e altri ritenuti di interesse per il settore; approfondimenti sui temi dell’energia, della mobilità e dell’industria con i protagonisti del settore. Si partirà con la Raffineria api di Falconara Marittima, ma si valuteranno esperienze anche nelle altre sedi produttive del gruppo. In tutto in co-progettazione con le scuole del territorio, che saranno coinvolte a partire da gennaio prossimo.

laboratorio apiAprirsi agli studenti ha per api un triplice valore – ha commentato il Presidente di api Brachetti Peretti – di vicinanza ai territori del nostro Paese, dove operiamo ormai da tre generazioni; di orientamento delle scelte dei ragazzi, che attraverso l’alternanza si mettono alla prova in ambienti nuovi per capire al meglio le proprie aspirazioni e i propri talenti; e di valorizzazione del grande patrimonio di conoscenze che c’è nella nostra industria dell’energia”.